.
Annunci online

 



14 febbraio 2007
REVISIONISMO, GRANDI PROVE TECNICHE

Ormai e' sicuro: Benito Mussolini fu' un grand'uomo dal dolce spirito.
Almeno, questo e' il messaggio che, il sempre piu' fazioso Bruno Vespa, ci ha voluto dare con la sua ennesima e vomitevole puntata di Porta a Porta.

Sono stato due ore incollato alla tv a sentire la miriade di stronzate che il conduttore e gli ospiti della trasmissione (DELL'UTRI, ALESSANDRA MUSSOLINI, RUSSO SPENA, ANGIUS) hanno sparato.

Ho veramente poca voglia di trascrivere tutto quello che ho udito.
Vi dico solo una cosa: a quanto pare, le foibe sono state piu disastrose dei lager.
Va beh.. Allora diciamo pure che Hitler era filo-ebreo e Stalin andava a mangiare hot-dog da McDonald's.

Ci passa (si fa per dire) la trovata delle "nuove Br" (non so se qualcuno ha notato, ma nella giornata di ieri, tutti i media cercavano di accentuare il nome "Partito Comunista") ma quest'ultima no! e' intollerabile!

Il finale della trasmissione sa di assurdo: Alessandra Mussolini che chiede a Napolitano di prendere parola anche su " I fatti di Piazzale Loreto" e di mettere luce su quella "scandalosa pagina della storia nostrana".

Vorrei ricordare a tutta questa gentaglia di governo che senza prova contraria, la nostra Costituzione e' frutto della resistenza e scritta dai resistenti. Questo per favore, cerchiamo di non dimenticarlo.

Roberto.




permalink | inviato da il 14/2/2007 alle 1:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia
gennaio        marzo
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte